28 Giugno 2017
Siete qui: Home Notizie Ultimissime CAMPIONATI DEL MONDO CADETTI E GIOVANI PLOVIDV 2017 COSIMO MARTINI MEDAGLIA DI BRONZO NELLA SPADA UNDER 20 SECONDO PODIO IRIDATO PER IL CLUB SCHERMA PISA ANTONIO DI CIOLO
CAMPIONATI DEL MONDO CADETTI E GIOVANI PLOVIDV 2017 COSIMO MARTINI MEDAGLIA DI BRONZO NELLA SPADA UNDER 20 SECONDO PODIO IRIDATO PER IL CLUB SCHERMA PISA ANTONIO DI CIOLO PDF Stampa E-mail
Venerdì 07 Aprile 2017 21:28

PLOVDIV 2017 – Un’altra medaglia di bronzo per Pisa ai Campionati del Mondo Cadetti e Giovani 2017 di Plovdiv, in Bulgaria. Cosimo Martini ha portato il tricolore sul terzo gradino del podio nella spada maschile individuale categoria Giovani (Under 20). Un risultato strepitoso per il portacolori del Club Scherma Antonio Di Ciolo, nel solco della nobile e pluri-decorata tradizione pisana.

Cosimo_Martini_abbraccio_PLOVDIV2017
Cosimo Martini, dopo 5 vittorie e una sola sconfitta nella fase a gironi, ha cominciato il suo esaltante percorso nel tabellone a eliminazione diretta superando 15-3 il brasiliano Gubert, poi il giapponese Murayama per 15-11, quindi l’egiziano Elsayed per 15-12. Agli ottavi il toscano è stato poi abile a piazzare la stoccata decisiva del 14-13 al minuto supplementare contro lo svedese Kimfors. Nel match che valeva l’ingresso in zona medaglia, invece, Martini ha avuto ragione del romeno Dabjia, sconfitto per 15-10. Con la medaglia già al collo, il pisano ha affrontato il derby tutto azzurro con il napoletano Valerio Cuomo: ha vinto quest’ultimo, per 15-11, dopo un assalto tiratissimo ed emozionante. Cuomo è stato poi sconfitto nella finalissima per l’oro dal russo Guzhiev.

A Cosimo Martini, comunque, resta un terzo posto, pari merito con l’ungherese Siklosi, di grande valore. Si tratta della seconda medaglia per Pisa e in particolare per il Club Scherma Antonio Di Ciolo in quest’edizione dei Campionati del Mondo Cadetti e Giovani 2017 di Plovdiv. Nella prima parte della kermesse iridata, quella dedicata alla categoria Cadetti (Under 17), all’ombra della Torre Pendente s’era festeggiato il bronzo di Alessio Di Tommaso nel fioretto maschile. Ora un altro bronzo, con Cosimo Martini nella spada individuale Giovani (Under 20). E lunedì per il pisano allenato dal maestro Enrico Di Ciolo c’è l’ultimo atto: la gara a squadre degli spadisti, con il team azzurro del ct Sandro Cuomo, a caccia di un altro podio.

MARTINI_BRONZO

CAMPIONATI DEL MONDO GIOVANI PLOVDIV2017 - SPADA MASCHILE - Plovdiv, 7 aprile 2017
Finale
Guzhiev (Rus) b. Cuomo (ITA) 15-14

Semifinali
Guzhiev (Rus) b. Siklosi (Hun) 14-13
Cuomo (ITA) b. Martini (ITA) 15-11

Quarti
Skilosi (Hun) b.Andrasfi (Hun) 15-12
Guzhiev (Rus) b. Bielec (Pol) 15-7
Cuomo (ITA) b. Vismara (ITA) 15-11
Martini (ITA) b. Dabija (Rou) 15-10

Tabellone dei 16
Cuomo (ITA) b. Ewart (Usa) 15-8
Vismara (ITA) b. Islas Flygare (Swe) 15-10
Martini (ITA) b. Kimfors (Swe) 14-13

Tabellone dei 32
Cuomo (ITA) b. Bonferroni (Sui) 15-8
Vismara (ITA) b. Cannone (Fra) 15-9
Martini (ITA) b. Elsayed (Egy) 15-12

Tabellone dei 64
Cuomo (ITA) b. Braun (Ger) 15-4
Vismara (ITA) b. Dorigo (Fra) 15-11
Martini (ITA) b. Murayama (Jpn) 15-11

Tabellone dei 128
Linnemann (Den) b. Buzzacchino (ITA) 15-11
Cuomo (ITA) b. Hirano (Jpn) 15-6
Vismara (ITA) b. Thewanger (Aut) 15-11
Martini (ITA) b. Gubert (Bra) 15-3

Fase a gironi
Valerio Cuomo: 5 vittorie, 1 sconfitta
Federico Vismara: 4 vittorie, 2 sconfitte
Cosimo Martini: 5 vittorie, 1 sconfitta
Gianpaolo Buzzacchino: 6 vittorie, nessuna sconfitta

Classifica (193 partecipanti): 1. Guzhiev (Rus), 2. Cuomo (ITA), 3. Martini (ITA), 3. Skilosi (Hun), 5. Bielec (Pol), 6. Dabjia (Rou), 7. Andrasfi (Hun), 8. Vismara (ITA). 66. Buzzacchino (ITA).


 

F.I.S. - Comitato Regionale Toscano

c/o Edoardo Morini
Viale Macallè, 12
51100 Pistoia
email: e.morini1940@gmail.com
cell: 3476423554

C.F. 05271310582
P.IVA 01382601001

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.